L'Italia di Piero

Dall'altra parte del cancello

Piero dice che l’altr’anno è stato sulla Luna
Piero dice c’ha piantato funghi e marijuana
La penisola italiana è un suo stivale
Piero è stato assolto dalla corte costituzionale

Piero con il suo gommone sbarca clandestini,
Piero è stato battezzato insieme a Ceccherini
Piero ha pubblicato un libro per la Mondadori
Piero è amico sia delle veline che dei calciatori

Come ogni politico lui sta vicino agli elettori
Ma non vota Prodi e nemmeno Berlusconi

Piero dice che ha inclinato la Torre di Pisa
Piero dice cha ha dipinto lui la Monna Lisa
Piero nell’armadio ha solo abiti di Prada
Piero sta in contatto con Emergency di Gino Strada

Piero ha fatto un sacco di merende con Pacciani
Piero ieri ha dichiarato guerra ai Talebani
Piero dice che l’ Italia è fatta a stelle e strisce
Ma da sempre preferisce farsi solo strisce

Piero ha fatto vincere l’Italia nei Mondiali,
Piero adesso si è arruolato con i Bersaglieri

Piero non dirmi che è vero…
quello che mi hai detto…
è la verità… ma che cazzaro!

Bella L’Italia di Piero,
quello che succede è un’assurdità…
ma è tutto vero!

Piero ha intercettato le telefonate a Moggi
Piero pure in Vaticano c’ha duemila appoggi
Piero non rinuncerebbe mai alla lotta e si
iscrive ai terroristi – come fa il Magnotta

Piero in casa ha progettato bombe nucleari
col polonio lui fa sempre il pieno alla Ferrari
dice che Borghezio c’ha una nonna tunisina
e la tiene segregata da vent’anni giù in cantina

Piero si era dato fuoco lì davanti al parlamento,
poi ha cominciato a diluviare e lui si è spento

Piero non dirmi che è vero…
quello che mi hai detto…
è la verità…ma che cazzaro!

Bella L’Italia di Piero,
quello che succede è un’assurdità…
ma è tutto vero!

E’ la storia che ci insegna…
ma che ci insegna?!